Confessione del disonore

Io – adesso qui – ovunque mi trovi – nei giorni tutti uguali – senza più posta in gioco – soffocando il respiro – nell’ora d’aria – di luce riflessa – e di cenere e cemento – AMMETTO – in mancanza di altro – paure indecifrabili oscure – subdolo tradimento – che si insinua – DENUNCIO – me stesso – per crimini – commessi premeditati prescritti – contro esseri umani – indifesi indigenti inermi – ALIMENTO – inaffidabile menzogna – che s’insidia – TACCIO – maschino – le mie vere colpe – TRAGGO – smisurato vantaggio – dal potere – dei pezzenti – sui propri simili – BRAMO – benefici di legge – AUSPICO – attenuanti del caso – CONFIDO – speranzoso – vostra decisione finale.

I vostri commenti