Sine die

Ho raccolto i miei detriti dal fondo limaccioso di questi anni in cui, al posto degli antichi vessilli sorgono insegne luminose io che nella civiltà moderna non faccio altro che stare stupito di come il superfluo di ieri sia diventato il necessario di oggi riposo dai miei tormenti, la notte al rumore del silenzio mentre … Leggi tutto Sine die

Nostra Signora del Buon Rimedio

Ripensò per un attimo al perché di quel viaggio, dopo vent’anni di silenzio. Volle controllare ancora una volta. Nella tasca interna della giacca, con la punta delle dita sfiorò un foglio di carta ripiegato. Ne trasse sollievo. Quando finalmente si aprirono le porte, scese dall’autobus. Si guardò intorno disorientato. Con i piedi immobili sull’asfalto malridotto … Leggi tutto Nostra Signora del Buon Rimedio

Amul problem

Come ogni venerdì pomeriggio di quell’inverno che non lasciava il passo alla primavera, Nina salì sul 25 barrato, timbrò il biglietto e prese un posto a caso. Arrivò che stava cominciando a piovere. Trovò il portone aperto, chiamò l’ascensore e si fece portare all’ultimo piano. L’appartamento di Marinella era un attico con vista sulla città … Leggi tutto Amul problem